Menù superiore:


sfondo testata

Istituto dei Ciechi

Opere Riunite "I. Florio – F. ed A. Salamone" Palermo



Percorso pagina:


Laboratorio Occupazionale

Dagli anni 80 opera presso l’Istituto dei Ciechi “Florio e Salamone” di Palermo, un Laboratorio Occupazionale per soggetti ciechi ed ipovedenti in particolari situazioni di difficoltà.
Attualmente il Laboratorio Occupazionale ospita n.18 utenti di età compresa tra i 12 ed i 54 anni in regime di semi-convitto.
Il percorso educativo si articola nelle seguenti attività: letto-scrittura braille e in nero, igiene e autonomia personale, attività espressivo-manipolative, orientamento e mobilità e infine
attività di supporto alle famiglie offrendo loro uno spazio di confronto e di lettura dei bisogni dei propri figli.

All’interno del “laboratorio occupazionale” gli utenti possono trovare risposte relative alla:

  • socializzazione con gite e visite culturali;
  • autonomia gestionale del quotidiano;
  • possibilità di acquisire maggiore autostima;

Metodologia d’intervento:

  1. Preliminare valutazione delle abilità e potenzialità possedute da ciascun utente da parte dell’equipe socio-medico-tiflo-psico-pedagogica;
  2. Momento ludico-ricreativo;
  3. Momento occupazionale con laboratori di:
  • Criteri di conservazione
  • Ceramica;
  • Arte-terapia;
  • Vimini;
  • Tappeti;
  • Rilegatura libri;
  • Cartapesta;
  • Giardinaggio;
  • Laboratorio Musicale;
  • Laboratorio Teatrale;
  • Danza movimento terapia;

L’Istituto, attraverso l’attuazione di programmi riguardanti aspetti psico-pedagogici, finalizzati sia all’acquisizione che al potenziamento delle capacità individuali di ragazzi che si trovano in situazione di pluridisabilità, ha maturato negli anni la consapevolezza di offrire agli utenti ed ai loro familiari risposte adeguate a tali bisogni.



Copyright by Cristian Falco - cristianfalco@hotmail.it

Sito realizzato con "Amministrazione Accessibile", il tema Wordpress per la Pubblica Amministrazione e gli Enti non profit.