Menù superiore:


sfondo testata

Istituto dei Ciechi

Opere Riunite "I. Florio – F. ed A. Salamone" Palermo



Percorso pagina:


Centro di documentazione tiflodidattico e tiflopedagogico

Il Centro di Documentazione Consulenza e Ricerca Tiflopedagogica dell’Istituto dei Ciechi “I. Florio – F. ed A. Salamone” è stato istituito con delibera n.30 del 4/6/1993, ai sensi dell’art.53 della L.R. n.15 dell’11 maggio 1993, il quale, al 2° comma dispone: “l’Istituto Dei Ciechi Opere Riunite Florio-Salamone è impegnato, nel quadro della L.R. 18 aprile 1981, n.68, e secondo le finalità dell’art. 8, lettere l ed m della L. 5 febbraio 1992, n. 104, a realizzare: un centro di consulenza e di documentazione tiflopedagogica per il sostegno dell’integrazione scolastica delle persone con disabilità visiva “; …sia di natura residenziale, sia di natura territoriale. Su richiesta del Presidente dell’Ente, con delibera n.5/3 del 4 maggio 2000, approvata.nella seduta del 7 giugno 2000 della F.N.I.P.C. il Centro di consulenza di Palermo opera fra i Centri costituiti dalla Federazione Nazionale delle Istituzioni Pro Ciechi.

Finalità

Lo scopo del Centro è quello di raccogliere opere, riviste specializzate, videocassette e quant’altro possa costituire valido strumento scientifico per studiosi, familiari, ricercatori ed operatori scolastici e sociali, per il superamento di tutte le barriere culturali inerenti la minorazione visiva e per promuovere lo studio e la divulgazione della scienza tiflologica.

Il servizio di consulenza tiflologica si articola in:

  1. Interventi rivolti alla scuola (dirigenti, insegnanti, operatori educativi)
  2. Interazione con gli organismi territoriali (servizi sociali, sanitari, del tempo libero)
  3. Interventi rivolti alle famiglie
  4. Studio, Ricerca, Progettazione dell’intervento individualizzato
  5. Interventi per minorati della vista con problematiche aggiuntive (plurihandicap).
  6. Organizzazione di corsi di aggiornamento e formazione per insegnanti centrati sulle tematiche tiflopedagogiche.
  • Il Centro dispone di libri e riviste che trattano i seguenti argomenti:
  • Psicologia e pedagogia
  • Integrazione sociale
  • Gioco e sport
  • Urbanistica
  • Musica
  • Bibliografie e biografie
  • Storia della tiflologia e legislazione inerente la minorazione visiva.

A disposizione dei ricercatori testi tiflologici storici non più in commercio di notevole valore scientifico.

La Videoteca

Il Centro dispone di una videoteca con videocassette sui seguenti temi:

  • Didattica e metodologia della scuola materna elementare e media
  • Sviluppo cognitivo
  • Ipovisione
  • Orientamento e mobilità
  • Musei tattili
  • Educazione psicomotoria e integrazione sociale
  • Convegni
  • Turismo sociale
  • Sport e tempo libero
  • Films

Mostra permanente

I sussidi didattici visionabili presso il Centro, si collocano come mezzo indispensabile per stimolare e favorire il processo di apprendimento degli alunni con minorazione visiva. Il materiale speciale, realizzato per i diversi ordini di scuola comprende:

  • Materiale ludico.
  • Sussidi volti allo sviluppo della competenza percettiva e dell’attività rappresentativa.
  • Album per il potenziamento delle capacità di esplorazione delle figure in rilievo.
  • Strumenti per la scrittura e il disegno, la matematica e la geometria.
  • Plastici in rilievo per lo studio della geografia, della storia, dell’architettura, delle scienze e dell’attualità.
  • Materiali per l’ipovisione.
  • Ausili informatici.

Servizi

Presso il Centro gli interessati potranno: – prendere visione del materiale didattico speciale, comprenderne le finalità e le modalità di utilizzazione;
accedere alla conoscenza diretta e documentale degli ausili informatici e degli strumenti per l’ipovisione;
essere guidati nella scelta e nel reperimento del materiale didattico e strumentale più opportuno;
ottenere indicazioni bibliografiche riguardanti il settore tiflologico; – servizio di fotocopie;
servizio di prestito.

Il Centro inoltre offre a laureandi e ai docenti dei corsi di specializzazione pieno supporto per tesi inerenti i ciechi, a richiesta per tesi sui disturbi dell’udito e del linguaggio consulenza bibliografica.
Previo accordo è possibile che il servizio di dimostrazione e consulenza venga effettuato presso le sedi richiedenti.

Istituto dei Ciechi “Florio e Salamone”

Via Angiò, 27

90142 – Palermo

Tel.: 091 540324

Referente: Dott. Santo Antifona



Copyright by Cristian Falco - cristianfalco@hotmail.it

Sito realizzato con "Amministrazione Accessibile", il tema Wordpress per la Pubblica Amministrazione e gli Enti non profit.