L’Istituto è retto da un Consiglio di Amministrazione la cui composizione, prevista dall’art 34 della L.R. n. 9/20015, è la seguente:

N. 3 componenti designati dalla Sezione Provinciale di Palermo dell’UICI

N. 1 componente designato dalla Regione Siciliana

N. 1 componente designato dalla Famiglia Florio

Il Consiglio, nominato con Decreto dell’Assessore all’Istruzione, nomina al suo interno il Presidente ed il Vice Presidente

La gestione è affidata al Dirigente Amministrativo che, ad interim, svolge anche le funzioni di Dirigente del convitto, coadiuvato dal Funzionario Direttivo Tecnico e dal personale amministrativo.

Il Consiglio di Amministrazione

Presidente

Avv. Tommaso Di Gesaro

designato dall’Unione italiana dei ciechi e degli Ipovedenti Sezione Provinciale di Palermo

 

Vice Presidente

Aldo Barbagallo

designato dall’Unione italiana dei ciechi e degli Ipovedenti Sezione Provinciale di Palermo

 

Consigliere

Dott. Antonino Giannettino

Designato dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, Sezione Provinciale di Palermo

 

L’incarico di componente del Consiglio di Amministrazione è a titolo gratuito.

 

Staff Amministrativo

Dirigente Amministrativo: Dott.ssa Carmela Patti

Responsabile Ufficio Tecnico: Arch. Pietro Silvestri

A seguire:

  • le dichiarazioni di incompatibilità e inconferibilità dei componenti
  • il decreto di costituzione del CdA